La pagella a guida autonoma dopo il test di Opel Grandland X, il crossover analizzato per la suite di ADAS Opel Eye con cruise control adattivo, riconoscimento segnali stradali, mantenimento corsia, monitoraggio angoli ciechi e attenzione del conducente e abbaglianti automatici con luci AFL LED. Opel Eye include la frenata automatica d'emergenza con riconoscimento dei pedoni.

⇩ ARTICOLO ⇩
bit.ly/2w0aFUC

⇩ ISCRIVITI ADESSO ⇩
www.youtube.com/channel/UC3_ZqUlc3QDgbl4DSCbHZcw?sub_confirmation=1

⇩ SOCIAL NETWORK ⇩
Facebook ► www.facebook.com/hdmotori
Twitter ► twitter.com/HDmotori
Telegram ► telegram.me/HDmotori
Instagram ► www.instagram.com/hdmotori/

Comments

    • Pasqualino di giammichele
      Pasqualino di giammichele

      Lasciate perder le opel, ma che è Na macchina la opel? "dai perfavore... Opel... Carrette dovete chiamarle

      about 2 months ago
    • Davide Ricci
      Davide Ricci

      Recensione ineccepibile, complimenti!!!

      about 3 months ago
    • lucas
      lucas

      Perché non fate una prova comparativa tra la Grandland X 1.6 diesel e la 1.5 diesel, entrambe con cambio manuale?

      about 5 months ago
    • dan brown
      dan brown

      Bravissimi a occuparvi della guida autonoma: è il futuro prossimo delle nostre auto. Penso che manchino ormai pochi anni al momento in cui, sedendoci in macchina, potremo indicare la destinazione vocalmente e l'auto ci porterà dove desideriamo...

      about 7 months ago
    • HDmotori
      HDmotori In reply to dan brown

      dan brown tecnogicamente sì, temo che la burocrazia rallenterà il tutto però

      about 7 months ago
    • Armistitium
      Armistitium

      Finalmente una recensione seria sui sistemi avanzati di guida della Grandland. Complimenti. Vorrei solo capire meglio cosa si ha in meno col cambio manuale. Se viene a mancare solo il cruise adattivo o anche altro. Saluti!

      about 8 months ago
    • HDmotori
      HDmotori In reply to Armistitium

      si esatto, il cambio manuale (e questo in generale) fa la differenza nei sistemi di ACC. Hai comunque la funzionalità ma solitamente con l'automatico riesci a gestire anche stop ed eventualmente ripartenza, con il manuale hai un range più limitato e ovviamente non hai quella funzione

      about 8 months ago
    • arcuridavide
      arcuridavide

      Ciao grazie per il video è proprio quello che volevo sapere sulla grandland

      about 9 months ago
    • HDmotori
      HDmotori In reply to arcuridavide

      prego ;)

      about 9 months ago
    • Lasha Giorgio Z.
      Lasha Giorgio Z.

      Molto interessante. Il fatto che vai oltre a ciò che possa interessare agli acquirenti medi e porti anche un contenuto tecnico abbastanza dettagliato per gli appassionati, vi distingue sicuramente da molto altri canali specializzati. Grazie !

      about 10 months ago
    • Armistitium
      Armistitium In reply to Lasha Giorgio Z.

      La Gi Zi mah chi compra un auto senza essere interessato a questi concetti sbaglia e anche di grosso, pure per la sicurezza di guida

      about 8 months ago
    • Antonio filo
      Antonio filo

      Serie ottima....continuate

      about 10 months ago
    • ivano ragusa
      ivano ragusa

      Ottimo video, ma una domanda la frenata automatica d'emergenza, e riconoscimento pedonale è solo con l'opzione del cruise adattivo, o scinde da quest'ultimo quindi basta avere l'opel eye? Grazie.

      about 10 months ago
    • HDmotori
      HDmotori In reply to ivano ragusa

      figurati, aggiungo per completezza che è sempre un sistema indipentente, per Opel come per tutti gli altri. AEB entra nella "sottocategoria" dei dispositivi di sicurezza attiva, ACC è invece un sistema di assistenza e semi-autonomia. entrambi servono come base per la guida autonoma del futuro ma partono da presupposti diversi ;)

      about 10 months ago
    • ivano ragusa
      ivano ragusa In reply to ivano ragusa

      Hai perfettamente ragione, avevo il dubbio che fosse legato al cruise adattivo, ma ora mi confermi che è un sistema indipendente, grazie ancora, un saluto.

      about 10 months ago
    • HDmotori
      HDmotori In reply to ivano ragusa

      sono sistemi che partono proprio all'ultimo istante, e dipende dalla velocità tua e della macchina, dalla tua traiettoria ecc. Meglio non metterli alla prova e stare comunque attenti, non sono una scusa per distrarsi ma un "di più". Non ti dico quanto mi sono c...... sotto già solo per provare la frenata automatica con i veicoli in condizioni di "sicurezza".

      about 10 months ago
    • ivano ragusa
      ivano ragusa In reply to ivano ragusa

      HDmotori a ok perché io ho provato ad avvicinarmi ad un auto ma la macchina non ha accennato a frenare per questo mi era enuto il dubbio

      about 10 months ago
    • HDmotori
      HDmotori In reply to ivano ragusa

      il cruise è un optional extra, la frenata d'emergenza non dipende da quello

      about 10 months ago
    • Roberto Galioto
      Roberto Galioto

      la serie più interessante e ben fatta del canale, complimenti

      about 10 months ago
    • HDmotori
      HDmotori In reply to Roberto Galioto

      grazie!

      about 10 months ago
    • Damon Salvatore
      Damon Salvatore

      Una curiosità, perché la foto di Borghese?

      about 10 months ago
    • Damon Salvatore
      Damon Salvatore In reply to Damon Salvatore

      HDmotori Vero! Avevo dimenticato!

      about 10 months ago
    • HDmotori
      HDmotori In reply to Damon Salvatore

      mi sa che ti sei perso il video introduttivo del progetto (linkato nelle schede). in breve "il voto finale può confermare o ribaltare il risultato" perché appunto non faccio la media media matematica dei parziali ma vengono aggiunte altre considerazioni. ad esempio un'auto che può avere tutto prende qualcosina in più di una che non può avere il cruise adattivo neanche tra gli optional nonostante nei parziali magari si comporta benissimo. Così nell'intro avevo messo il santino di borghese per la citazione e poi ho deciso di tenerlo :)

      about 10 months ago
    • paolo rossini
      paolo rossini

      Bel video. Comunque aspettiamo il voto di Borghese per capire la vera classifica 😂. Ma sulle strade italiane le considerazioni sarebbero analoghe? Mi vengono in mente le chicane per evitare le buche, come lo leggerebbe questo stile di guida?

      about 10 months ago
    • HDmotori
      HDmotori In reply to paolo rossini

      se intendi per il monitoraggio dell'attenzione di solito si attiva in autostrada e quindi con buche non così comuni. poi dipende anche di che tipo è: questo di Opel prende in considerazione quanto superi la linea, altri considerano anche come gestisci lo sterzo analizzando i movimenti ecc...

      about 10 months ago
    • Luca Igo
      Luca Igo

      Grande, bel video interessante............ ti segnalo 2 problematiche eventuali che forse non ti sono ancora capitate (parlando del mio Toyota C-HR):
      - lettura segnali stradali spesso ingannata dai limiti adesivi di camion/bus o dai limiti posti nelle corsie di decellerazione (tipo in autostrada spesso ti segnala il limite di 40km/h)
      - cruise adattivo rileva molto volte anche le auto che stanno frenando in corsia di decellerazione, frenando inutilmente e pericolosamente in quanto la tua corsia è libera.

      Pure vero che sono "assistenti di guida" e non "sostituti del guidatore" :-)

      about 10 months ago
    • HDmotori
      HDmotori In reply to Luca Igo

      credo che per qualcosa di più graduale bisognerà aspettare il prossimo livello, ad oggi ragionano con una logica conservativa e di "on/off" dato che spesso non sono graduali sia in frenata che in ripresa. Ci sono varie sfumature tra uno e l'altro a seconda di quanto sono intelligenti, i cruise che parlano col navigatore ad esempio tengono almeno in considerazione le curve così da non buttartici a cannone :)

      about 10 months ago
    • Luca Igo
      Luca Igo In reply to Luca Igo

      HDmotori e infatti credo che anche Toyota come Mazda sia più per i sistemi meno invasivi........... personalmente risolvo o spostandomi se posso o accelerando (si disattiva il cruise adattivo fino a che non rilascio gas e riprende la sua velocità).

      Tralaltro altro appunto se imposto cruise adattivo a 130 e trovo davanti auto a 70 mi rallenta a 70...... ok, freccia e mi sposto sulla corsia libera mi butta giù tutto il gas per riprendere subito i 130 (ok non è un Ferrari ma non è confortevole oltre che risparmioso). Un sistema che riprenda velocità in maniera più graduale no?! 😁

      about 10 months ago
    • HDmotori
      HDmotori In reply to Luca Igo

      eh quello delle rampe è un problema che qualcuno aveva segnalato per Mazda, io però non lo avevo riscontrato nonostante diversi passaggi vicino alla rampa di uscita da ginevra a milano e viceversa. Insomma dipende molto da dove guidi e dalla conformazione della strada, però per risolverlo servirebbe o un'integrazione con il navigatore (se c'è), o intelligenza artificiale alla fotocamera così da distinguere la strada dove stai viaggiando dalle "parallele"

      about 10 months ago
    • Alexjkz
      Alexjkz

      Fortissima questa serie comunque 👍

      about 10 months ago
    • HDmotori
      HDmotori In reply to Alexjkz

      grazie!

      about 10 months ago
    • Alexjkz
      Alexjkz

      Bisogna distinguere tra Lane Keeping Assist e Lane Centering il primo ti fa rimbalzare tra le linee, ed è un sistema di sicurezza, il secondo ti tiene al centro della corsia, ed è un sistema di assistenza alla guida

      about 10 months ago